Segnali positivi dalle borse europee

Segnali positivi dalle borse europee

Borse europee in rialzo giovedì mattina. Dopo una apertura in netto calo, Milano ha guadagnato il 2,20%. Bene anche Parigi (+1,89%), Madrid (+1,51%) e Francoforte (+0,83%). Lo spread tra il bund tedesco e il btp decennale del Tesoro è torna a 450 punti (anche se il rendimento dei titoli resta al 6,33%), dopo il picco raggiunto nella prima mattina a quota 461,6. La Bce sta acquistando Btp italiani sul mercato secondario. Per la Deutsche Bank la Bce è l'unico compratore veramente attivo sul mercato.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel frattempo il differenziale fra i titoli di stato greci e i bund tedeschi a dieci anni ha raggiunto un nuovo record storico. Poco prima del Consiglio dei ministri convocato dal premier George Papandreou, lo spread fra titoli greci e tedeschi ha toccato i 2.390 punti per poi ripiegare a 2.389 con un rendimento del 25.74%.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -