Société Générale, condannato a 5 anni il trader spericolato

Société Générale, condannato a 5 anni il trader spericolato

Société Générale, condannato a 5 anni il trader spericolato

E' stato giudicato colpevole, come ci si aspettava. Questo il verdetto nei confronti di Jérome Kérviel, l'ex trader della banca francese Société Générale, giudicato da un tribunale di Parigi per aver effettuato azzardate operazioni, senza l'autorizzazione vertici dell'istituto, provocando una maxi-perdita, di quasi cinque miliardi di euro,dando il via ad una crisi mondiale senza precedenti. L'accusa è quella di "infedeltà patrimoniale e abuso di fiducia".

 

L'ex trader dovrà scontare almeno tre dei cinque anni in prigione ai quali è stato condannato, senza condizionale. Inoltre dovrà pagare alla banca francese un risarcimento di 4,9 miliardi di euro, pari alla perdita che aveva provocato all'inizio del 2008.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -