Telecom, confermati i vertici. Prodi: ''Speriamo resti italiana''

Telecom, confermati i vertici. Prodi: ''Speriamo resti italiana''

MILANO – Il presidente del Consiglio, Romano Prodi, dal Giappone interviene sul caso Telecom e fa sapere di sperare che il colosso dei telefoni resti a bandiera tricolore. “Mi sembra una riflessione scontata. Il mercato ha le sue regole, nessuno vuole influire su queste regole. L'augurio e' che almeno un'impresa di telecomunicazioni resti in mani italiane''.

Il Professore prevede che si andra' verso raggruppamenti di imprese europee, ma non manca di esprimere l'auspicio che la nostra compagnia telefonica non 'passi allo straniero'. ''Mi sembra un augurio doveroso da parte di chiunque'', aggiunge.


CONFERMATI I VERTICI - Nulla è cambiato ai vertici di Telecom italia. Al termine di una lunghissima assemblea dei soci, infatti, sono stati confermati alla guida dell’azienda Carlo Buora e Riccardo Ruggiero. A prendere il posto del presidente dimissionario, Guido Rossi, potrebbe essere Pasquale Pistorio, vice presidente di Confindustria.


IL NUOVO CDA - Ecco tutti gli eletti al consiglio di amministrazione di Telecom: Carlo Alessandro Puri Negri; Claudio De Conto; Luciano Gobbi; Gilberto Benetton; Gianni Mion; Carlo Orazio Buora; Riccardo Ruggiero; Aldo Minucci; Renato Pagliaro; Paolo Baratta; Diana Bracco; Domenico De Sole; Luigi Fausti; Jean Paul Fitoussi; Pasquale Pistorio; Luigi Zingales; Stefano Cao; Renzo Capra; Cesare Vecchio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

GLI AMERICANI SI RITIRANO - Intanto ieri, dopo il clamoroso intervento di Beppe Grillo durante l’assemblea, nel corso del quale ha chiesto a gran voce le dimissioni di tutto il top management dell’azienda telefonica, è arrivata anche la notizia che gli americani di “AT&T” hanno ritirato la propria offerta per acquistare le azioni di Telecom detenute da Olimpia, la società che controlla Telecom Italia. Lo annunciato, dopo le indiscrezioni pubblicate sul 'Wall Street Journal', la stessa compagnia americana di tlc.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -