Telecom, Tronchetti Provera scarica Guido Rossi

Telecom, Tronchetti Provera scarica Guido Rossi

MILANO – Guido Rossi non figura tra i candidati della lista presentata dal socio di maggioranza relativa Olimpia per il rinnovo del cda di Telecom. Tronchetti Provera, infatti, ha eliminato il nome dell’economista e attuale presidente della compagnia.


I consiglieri proposti da Olimpia sono: Carlo Alessandro Puri Negri, Claudio De Conto, Luciano Gobbi, Gilberto Benetton, Gianni Mion, Carlo Orazio Buora , Riccardo Ruggiero, Aldo Minacci, Renato Magliaro, Paolo Baratta (indipendente), Diana Bracco (indipendente), Domenico De Sole (indipendente), Luigi Fausti (indipendente), Jean Paul Fitoussi (indipendente) Pasquale Pistorio (indipendente), Francesco Gori, Lucio Pinto.


Alla basa della decisione di estromettere Rossi ci sono con ogni probabilità le differenze di vedute sulle scelte strategiche future dell’azienda, con l’ex commissario della Federcalcio contrario all'ipotesi di cessione agli statunitensi di At&t e ai messicani di America Movil.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalle pagine del ‘Sole 24 ore’, comuqnue, Guido Rossi promette battaglia. "Anche se la Pirelli avesse deciso di non inserirmi nella lista per il consiglio di Telecom Italia - aveva dichiarato - mi presenterei ugualmente in assemblea: a tutti gli effetti sono il presidente di Telecom Italia e guiderò l'assemblea. Non intendo dimettermi per nessuna ragione: in gioco c'è il futuro della più importante azienda del paese".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -