Tonfo delle borse, Piazza Affari cede il -4,26%

Tonfo delle borse, Piazza Affari cede il -4,26%

Tonfo delle borse, Piazza Affari cede il -4,26%

MILANO - Ancora una giornata nera per le borse europee, sui timori di un contagio legato alla crisi in Grecia. Piazza Affari ha chiuso con un tonfo del 4,2%, tornando così sui livelli della scorsa estate. A fine seduta il Ftse Mib ha perso il 4,26% a 19.483 punti. A picco anche l'indice generale Ftse All Share che ha perso il 4,03% a 20.137 punti. Sotto forte pressione anche l'Euro, che ha chiuso giovedì in netto calo a 1,2713 contro il dollaro. Male le altre borse.

 

Sui singoli mercati l'indice Ftse 100 britannico ha ceduto l'1,5%, il Dax tedesco lo 0,84% e il Cac 40 francese il 2,2%. In Spagna l'indice Ibex35 ha perso il 2,93%, mentre in Portogallo il paniere PSI20 del 2,37%. A mettere sotto pressione l'azionario del vecchio continente hanno contribuito le parole del presidente della Bce Jean-Claude-Trichet, che ha detto che la banca centrale non ha discusso l'opzione di acquistare bond governativi della zona euro durante il meeting di giovedì, in cui sono stati confermati all'1% i tassi di interesse.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -