Torna a crescere la produzione industriale: a luglio +1%

Torna a crescere la produzione industriale: a luglio +1%

Torna a crescere la produzione industriale: a luglio +1%

ROMA - Torna a salire la produzione industriale. A luglio l'indice è cresciuto dell'1% dopo che l'Istat ha rivisto da -1,2% a -0,6% il dato di giugno. Nel 2009 il dato dell'indice grezzo mostra un calo del 17,5%, mentre l'indice corretto per gli effetti di calendario mostra un calo tendenziale del 18,2%. Sembra così confermata l'arresto della caduta produttiva che si è registrata nell'anno fino ad aprile e dopo 11 mesi consecutivi di calo dell'indice produttivo.

 

Dopo il -4,5% della variazione congiunturale di marzo ad aprile l'indice è tornato a crescere dell'1,1%, è rimasto sostanzialmente fermo a maggio e a giugno ed è ricresciuto a luglio. La variazione congiunturale della media degli ultimi tre mesi rispetto a quella dei tre mesi precedenti resta comunque negativa dello 0,8%. In sette mesi la variazione corretta per i giorni di calendario ha mostrato un calo del 21%, del 21,5% l'indice grezzo.

 

L'Istituto di Statistica ha evidenziato come la produzione di autoveicoli in Italia, sempre nel mese di luglio, ha registrato un calo tendenziale dell'indice corretto per giornate lavorative del 20,6%. In sette mesi la riduzione è stata del 34,3%. Il dato grezzo tendenziale è negativo del 19,1%, mentre in sette mesi il calo è del 34,4%. Nel confronto con luglio del 2008 si evidenziano invece diminuzioni in tutti i raggruppamenti di industrie: -25,3% i beni intermedi, -24,1% i beni strumentali, -6,2% l'energia e -5,3% i beni di consumo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -