Tremonti conferma: "Non ci sarà un'altra manovra"

Tremonti conferma: "Non ci sarà un'altra manovra"

Tremonti conferma: "Non ci sarà un'altra manovra"

"Non ci sarà un'altra manovra". Lo conferma il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, intervenendo in commissione Bilancio della Camera dove - dice - "sarebbe stato meglio avere un tempo più lungo. Ma i tempi alla politica, oggi li impone la realtà. Non è più come nel passato quando i numeri venivano prima della politica". Il ministro ha spiegato che il provvedimento "sul 2010 pesa minimamente. Non ha una logica di intervento su quest'anno" ma sul biennio 2011-2012.

 

Tremonti ha anche detto che "molti suggerimenti della Camera sono già stati accolti al Senato" e spiegato che "i tempi e i metodi sono quelli imposti, noi abbiamo due rami del Parlamento e in altri Paesi non ci sono". Tremonti ha anche risponsto "ho come l'impressione..." a chi gli chiedeva se il testo alla Camera sarà blindato.

 

Tra l'altro Tremonti ha anche detto: "Il nostro deficit è causato solo dalla caduta delle entrate perchè il Pil è sceso. Non puoi dire: devo ridurre le imposte perchè devo ridurre statisticamente la pressione fiscale. Allora devo ridurre le medicine per gli anziani?".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -