Unicredit, Profumo: "Il 20% dei mutui erogati ad immigrati"

Unicredit, Profumo: "Il 20% dei mutui erogati ad immigrati"

Unicredit, Profumo: "Il 20% dei mutui erogati ad immigrati"

Il 20% dei mutui erogati dal gruppo Unicredit nel 2007 sono andati a cittadini immigrati. Lo ha detto il numero uno del colosso bancario, Alessandro Profumo. Il vero tema per l'Italia "non e' difendere le imprese italiane da  acquirenti esteri, ma al contrario, come avere investimenti diretti dall'estero", ha aggiunto il manager.

 

Secondo il banchiere "è necessario evitare di trasmettere insicurezza" e "se i primi a farlo sono coloro  che devono gestire la citta'', un po' di ansia viene". La diversita' e', invece, "ricchezza" a livello culturale, religioso, linguistico, ma anche economico: gli immigrati, ha ricordato Profumo, hanno coperto una quota del 20% del totale mutui e il 6% dei finanziamenti per le pmi erogati dal gruppo UniCredit nel 2007 e questo "e' un trend destinato a crescere".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'amministratore delegato di Unicredit ha poi invitato a non danneggiare l'immagine dell'Italia. "Quando devo portare mia moglie a vivere in un'altra citta' - ha raccontato Profumo -e lei legge sui giornali che ci sono disastri terribili e manifestazioni sulla sicurezza, e' difficile che sposti i bambini. Se si trasmette un'immagine di insicurezza e i primi a farlo sono i gestori della citta', un po' di ansia viene. Il nostro gruppo vive da anni l'esperienza di quanto arricchente sia l'avere al proprio interno diverse lingue, culture, religioni, modi di vivere il lavoro. Anche per un'organizzazione e' utile mettersi in discussione: la cristallizzazione significa morte"

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -