Usa, a novembre disoccupazione al 9,8%

Usa, a novembre disoccupazione al 9,8%

Usa, a novembre disoccupazione al 9,8%

WASHINGTON - A novembre il tasso di disoccupazione americano è salito al 9,8%. E' quanto emerge dai dati del Dipartimento del Lavoro. Il tasso di disoccupazione americano è sopra al 9% dal maggior 2009, ovvero da 19 mesi: si tratta della serie più lunga con un tasso di disoccupazione così elevato dalla Seconda Guerra Mondiale. Gli occupati sono aumentati di 39 mila unità, decisamente al di sotto delle 140mila attese (creati 50mila e 11mila tagliati nel settore pubblico).

 

Gli americani in cerca di lavoro sono 15 milioni. Il 41,9% degli americani disoccupati è senza lavoro da oltre sei mesi. Il tasso di disoccupazione è salito al 17% se nel calcolo vengono compresi coloro che ha smesso di cercare un'occupazione e coloro che hanno accettato un part-time, anche se cercavano un occupazione a tempo pieno.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -