Vertice Italia-Francia, intesa per quattro centrali nucleari

Vertice Italia-Francia, intesa per quattro centrali nucleari

Vertice Italia-Francia, intesa per quattro centrali nucleari

"Il Presidente del Consiglio Berlusconi e il Presidente francese Sarkozy firmeranno a Roma un importante accordo di cooperazione tra Italia e Francia sull'energia nucleare". Lo ha annunciato il Ministro dello Sviluppo economico Claudio Scajola parlando oggi a Imperia. "L'accordo -ha proseguito Scajola- riguarda tutti gli aspetti del nucleare, dalla collaborazione in sede europea ai temi della sicurezza, dalla cooperazione tecnologica alla formazione dei tecnici".

 

"Repubblica" anticipa alcuni contenuti dell'accordo, tra cui  l'alleanza, guidata dalle due controllate di Stato Enel e Edf, per costruire quatto centrali nucleari in Italia, la prima sarà operativa nel 2020.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al maxi-vertice che si svolge a Villa Madama a Roma, sono presenti anche quindici ministri dei due governi. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -