Anna Falchi cercata da destra e sinistra: ''Non mi candido''

Anna Falchi cercata da destra e sinistra: ''Non mi candido''

Tutti la cercavano, tutti la volevano come candidata alle prossime elezioni politiche. Ma ha risposto ‘no’ sia a destra che a sinistra. A rifiutare la carriera politica è stata l’attrice Anna Falchi, che ha spiegato le sue ragioni in un’intervista rilasciata al settimanale “Tu”, in edicola mercoledì 2 aprile.


“La politica - ha dichiarato la Falchi - è già in stato confusionale, ci manca soltanto che arrivi io a metterci la mia inesperienza. Però, qualcosina da fare in testa ce l'avrei”. L’attrice ha sottolineato che non si è “mai schierata e vorrei continuare a non farlo. Ma posso dire che voterò per il nuovo...”.


Tra i politici preferiti, Anna non disprezzerebbe “una cenetta a lume di candela con Alfonso Pecoraro Scanio, sola con lui... Naturalmente, per parlare del suo impegno ambientalista: io sono una vera fanatica di natura e animali”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inoltre simpatizza per Franco Grillino, il presidente onorario dell'Arcigay. “È simpaticissimo e protegge quello che io considero il vero "sesso debole", cioè i gay – ha dichiarato la Falchi -. Il fatto che ancora oggi non possano vivere in pace la loro omosessualità è scandaloso”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -