Cna e Provincia, impegno comune per lo sviluppo del territorio

Cna e Provincia, impegno comune per lo sviluppo del territorio


FORLI' - Martedì 19 febbraio, presso la sede CNA di via Pelacano 29 a Forlì, i dirigenti di CNA Forlì-Cesena, ed in particolare il presidente provinciale Alvaro Attiani, il direttore provinciale Tiziano Alessandrini, il responsabile dell’Area Economico Sindacale Franco Napolitano, unitamente ad altri dirigenti imprenditori e responsabili, hanno incontrato il presidente della Provincia, Massimo Bulbi, per una verifica sull’attuazione del programma, con particolare riferimento alle questioni di maggior interesse per le imprese.


All'incontro hanno partecipato il vicepresidente della provincia Maurizio Castagnoli, l'assessore alla formazione Margherita Collareta; l'assessore al Turismo Luciana Garbuglia e l'assessore alle Attività Economiche Orazio Moretti.


L’incontro è stato introdotto dal presidente CNA, Attiani, il quale ha ricordato le proposte avanzate dall’Associazione, nel momento del confronto con i candidati a presidente della provincia. In particolare, allora, l’associazione avanzò richieste in relazione alle problematiche legate allo sviluppo delle imprese: su sistema della mobilità; sviluppo del turismo; formazione professionale; sostegno alla finanziarizzazione delle imprese; all’export ed all’innovazione tecnologica, evidenziando anche la necessità di dare maggiore concretezza alle priorità individuate dalla Conferenza per il Governo del territorio. Queste priorità mantengono tuttora la loro validità. CNA ha condiviso nel metodo e nei contenuti, il “ Patto per lo sviluppo “ promosso dalla provincia, in quanto doveva consentire di individuare le priorità di azione, tramite la condivisione di tutti i partecipanti, ma ora occorre darvi attuazione per ciò che attiene la realizzazione delle priorità.


Il presidente Bulbi nel suo intervento, ha sottolineato positivamente il lavoro svolto dalla provincia per quanto riguarda l’approvazione di strumenti quali il Piano territoriale di Coordinamento Provinciale; il Piano rifiuti, il Piano per la qualità dell’aria e l’impostazione -in itinere- del piano energetico/ ambientale. Ciò ha posto le basi per un migliore lavoro anche da parte degli altri enti locali. Bulbi ha, inoltre, sottolineato come il lavoro degli assessorati si svolga in un forte clima di integrazione e collegialità. In particolare l’assessore Castagnoli ha ribadito l’impegno per la realizzazione delle infrastrutture, pur a fronte delle difficoltà procedurali che rendono i tempi troppo lunghi, mentre l’assessore Collareta ha evidenziato come vi sia un elevato livello di confronto con gli enti di formazione locale sulla definizione dei programma formativi da parte della Provincia. Sulle questioni del turismo l’assessore Garbuglia ha rivendicato il ruolo positivo della Provincia nel promuovere una progettazione che vede una forte integrazione pubblico/privato, capace di ottenere risorse aggiuntive su progetti specifici; mentre l’assessore Moretti ha preannunciato quali “priorità di fine mandato”, la gestione dei bandi relativi ai fondi per la competitività e la questione della aree ecologicamente attrezzate, auspicando capacità di fare sistema anche con il concorso degli attori privati.


In relazione anche al mutato scenario economico, CNA e Provincia considerano prioritari gli interventi strutturali volti a favorire lo sviluppo: polo fieristico Forlì-Cesena e avvio collaborazioni con Rimini; rete di trasporto aeroportuale regionale; migliore uso delle opportunità di mobilità che si creeranno con nuova via Emilia, scalo merci, progetto E 55, secante Cesena in relazione al porto di Ravenna, tutto ciò in un ambito di connessione intermodale. L’incontro si è concluso con l’auspicio di una veloce attuazione degli impegni sottoscritti nel Patto per lo sviluppo, che ogni soggetto dovrà attuare per le parti di propria competenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...



Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -