Mostre, Firenze celebra Caterina e Maria de' Medici

Mostre, Firenze celebra Caterina e Maria de' Medici

Mostre, Firenze celebra Caterina e Maria de' Medici

FIRENZE - Due italiane, stessa famiglia, stesso trono: sono Caterina e Maria de' Medici, prima regine di Francia portatrici di orizzonti culturali inediti, quindi energiche reggenti del regno quali madri di numerosi re bambini. Controverse ed emblematiche, sono le donne di potere che hanno marchiato un secolo di storia d'Europa.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma ecco che quattrocento anni dopo, il capoluogo toscano ne rievoca il mito riportandole idealmente nella loro città d'origine attraverso la mostra "Caterina e Maria de' Medici:donne al potere", dal 24 ottobre all' 8 febbraio, che prende spunto dalla recente ricomposizione di una straordinaria serie di arazzi monumentali esposti a Parigi nella Galleria dei Gobelinse nel Castello di Chambord. Si tratta delle quindici spettacolari opere (tutte di altezza prossima ai cinque metri) dedicate alla leggendaria regina Artemisia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -