Pordenone, bimba di 13 mesi muore in casa. Soffocata da rigurgito?

Pordenone, bimba di 13 mesi muore in casa. Soffocata da rigurgito?

Pordenone – E’ stata molto probabilmente soffocata da un rigurgito la bambina di 13 mesi trovata morta nel suo lettino dai genitori a San Foca di San Quirino, in provincia di Pordenone.

Secondo una prima ricostruzione effettuata dai carabinieri di Aviano e di Sacile, intervenuti sul posto, i genitori, entrambi militari alla vicina base Usaf di Aviano, hanno chiamato il 118 verso le 6 di giovedì mattina.

Ma per la piccola, che il padre aveva nel frattempo adagiato sul divano, non c'e' stato nulla da fare, era già deceduta e tutti i tentativi di rianimazione sono risultati vani.

Sono intervenuti sul posto il sostituto Procuratore della Repubblica di Pordenone, Giorgio Corazzini, il comandante del Nucleo Operativo del Comando Provinciale di Pordenone dei Carabinieri, Pierluigi Grosseto, e alcuni investigatori della base Usaf. La Procura della Repubblica di Pordenone ha disposto l'autopsia per accertare le cause della morte.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -