Esce il 'cumenda' e il GF8 fa il boom d'ascolti

Esce il 'cumenda' e il GF8 fa il boom d'ascolti

Boom d’ascolti per la puntata serale del Grande Fratello 8 con picchi d’ascolto di 8 milioni e mezzo di telespettatori (8.491.000 alle 22.57) e di quasi il 56% di share (55,70% alle 24.12), record per questa edizione. Grande interesse ha suscitato l’eliminazione di Roberto Mercandalli, il 'Cumenda' milanese uscito dopo 71 giorni all'interno della casa. Il concorrente è stato accolto da una bordata di fischi ed attaccato non solo dal pubblico ma anche da alcuni suoi ex compagni di avventura e dal direttore di 'Chi', Alfonso Signorini, con il quale ha avuto un'accesissima discussione.

LA DISCUSSIONE CON SIGNORINI - Il giornalista ha fatto notare al concorrente milanese la scarsa sensibilita' dimostrata nei confronti di Lina, sottolineando come abbia preferito occuparsi del proprio aspetto rimirandosi allo specchio piuttosto che preoccuparsi della reazione di Lina, che aveva appena appreso la notizia dell'apertura di un procedimento a suo carico da parte dell'Ordine dei Medici. La discussione, caratterizzata da un crescendo di toni, e' stata interrotta dall'intervento della conduttrice. Alfonso Signorini, cercando di sovrastare le urla della platea, ha invitato Roberto Mercandalli a riflettere su quanto, a volte, il silenzio sia d'obbligo.

“ELIMINATO PERCHE’ SCORRETTO CON ELENA” - ''Sono fuori perche' sono stato scorretto con Elena, la mia fidanzata – ha commentato il “cumenda” -. Grande Fratello premia la sincerita' e l'essere vero. Il pubblico mi ha perdonato e capito la prima volta, ma l'ho ferita ulteriormente e il prezzo da pagare per la mia scorrettezza e' l'uscita''.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -