Il valore di una scelta

Il valore di una scelta

Abbiamo appena concluso un anno che è stato per molti di noi impegnativo. Guardando in avanti, vediamo le nuove sfide che ci attendono in questo 2010, che ci ricordano che è importante tener duro, impegnarci come sempre per essere ancora protagonisti di una nuova fase economica. Da parte mia sono fiducioso che, se ci rimbocchiamo le maniche come sappiamo fare noi, potremo ripartire anche questa volta!

 

In questi mesi, CNA ha dato prova di essere vicina alle imprese con azioni concrete. Tra i molti esempi citiamo l'impegno sul fronte del sostegno al credito, sia attraverso un passaggio fondamentale quale l'apertura della filiale Forlì-Cesena del consorzio fidi unitario UNIFIDI, sia attraverso l'accordo con diversi istituti bancari. CNA inoltre si è impegnata in maniera precisa anche sul fronte del rapporto con le Amministrazioni locali, basti pensare al percorso avviato con il documento 10 Punti anti-crisi, un Decalogo con proposte di misure concrete e di facile realizzazione, che potrebbero però avere una ricaduta notevole sulle imprese del nostro territorio.

 

Molte ancora sono le azioni che stiamo progettando e che vogliamo mettere in campo nel prossimo anno. Tutto ciò è possibile grazie al sostegno di oltre 13.000 imprenditrici e imprenditori della nostra provincia che ogni anno scelgono di dare fiducia e aderire alla nostra Associazione. Questa scelta offre inoltre l'opportunità di usufruire dei servizi del sistema CNA e di beneficiare delle numerose Convenzioni riservate agli associati, che saranno pubblicizzate nelle prossime settimane con il nostro giornale IO L'Impresa. A tale proposito, abbiamo scelto partner che ci permettono di accedere ai servizi di aziende di primo piano, sia locali che nazionali (Opel, Piaggio Shell, Vodafone...), a condizioni veramente competitive.

 

Rappresentare gli interessi di tutti i nostri associati è la nostra sfida. Lo facciamo ogni giorno con serietà, competenza e passione, cercando di trovare anche modalità nuove per farlo. Oltre al presidio sulla legislazione dei vari settori, nel quale CNA è impegnata sia a livello locale che nazionale, facciamo sentire la nostra voce anche in materia di politiche di credito, fiscali, di welfare, formative e del lavoro. Ma ci poniamo anche come soggetto attivo e propositivo riguardo a tutte le tematiche strategiche per lo sviluppo e la crescita del nostro territorio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -