Karim chiede scusa. ''E' stata una ragazzata''

Karim chiede scusa. ''E' stata una ragazzata''

“Ero ubriaco. E’ stata una ragazzata”. Karim Capuano, l'ex tronista della trasmissione "Uomini e donne" arrestato nella notte tra sabato e domenica a Milano con l'accusa di aver aggredito un tassista, ha chiesto scusa. Processato per direttissima, in attesa della prossima udienza a giugno, Capuano avrà l'obbligo di firma giornaliera.


L'avvocato di Capuano, Marco Ventura, ha chiesto al magistrato di riqualificare il reato in lesioni e tentato furto e ha preannunciato la volontà di risarcire il danno. ''Scusate. Ho chiesto scusa a tutti. Ho fatto perdere del gran tempo a tutti quanti'' ha dichiarato Capuano quando ha lasciato il Palazzo di Giustizia di Milano al termine del processo per direttissima. Dentro e fuori la piccola Aula, Capuano si e' giustificato raccontando di aver fatto solo ''una ragazzata''.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -