Lory Del Santo: Berlusconi mi ha corteggiata

Lory Del Santo: Berlusconi mi ha corteggiata

Lory del Santo si confessa a ‘Novella 2000' (intervista pubblicata nell'ultimo numero) parlando a briglia sciolte con Tiziana Sabbadini: "Ho frequentato molti uomini importanti. Da Gianni Agnelli a Bettino Craxi, da Adnan Kashoggi a Claudio Martelli. Quando raggiungono il potere, questi uomini sono in età avanzata o troppo indaffarati e stanchi. Così, se mi portano a cena, subito dopo si abbioccano e non succede niente. Ma si svegliano alle sei di mattina con una gran voglia di dire, di fare".

 

La Del Santo dichiara, inoltre, che avrebbe nel cassetto un libro autobiografico in cui racconta le sue storie: "La Treccani della mia vita - la definisce - un libro dove faccio nomi, racconto storie. Sperling & Kupfer è pronta a pubblicarlo".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fra i nomi citatati dall'ex isolana non poteva mancare Silvio Berlusconi che, secondo le affermazioni della Del Santo la corteggiava ai tempi del Drive Inn. La soubrette ha inoltre aggiunto: "è rimasto il Berlusconi di sempre. L'ultima volta ci siamo visti a Roma, al party di Valentino. Mi ha preso sottobraccio per il gusto di essere galante: Lory, il nostro passato non torna. Ma sei sempre bellissima".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -