Maturità 2010, il tam-tam sul web diffonde le tracce in tempo reale

Maturità 2010, il tam-tam sul web diffonde le tracce in tempo reale

Maturità 2010, il tam-tam sul web diffonde le tracce in tempo reale

Alle 8.22 la prima indiscrezione riportata da Studenti.it che già parlava della presenza di Primo Levi fra le tracce della prima prova d'esame alla Maturità 2010. Il fermento su internet è cominciato sin da subito per andare a caccia di un appiglio che potesse aiutare nell'affrontare lo scoglio dell'esame.

 

Il ‘tam-tam' su internet è cominciato già ieri, con il toto-tema e la febbrile ricerca di indiscrezioni su internet che potessero in qualche modo offrire ai ragazzi un'indicazione su cosa sarebbe uscito oggi dalle buste del Ministero della Pubblica Istruzione. In realtà nessuno dei pronostici della vigilia ha trovato risposta nella realtà.

 

Inutili, dunque, le tante notti passate in bianco come si legge nei forum sparsi sul web e nelle testimonianze raccolte da RomagnaOggi.it pochi minuti prima dell'ingresso a scuola. "Ho trascorso tutta la notte a pensare, pensare e pensare - dice Valentina, 18 anni da poco compiuti e studentessa di liceo classico - non tanto a studiare ma a pensare a ciò che significa questa data e a quelli che mi aspetta dopo questo esame".

 

"Non ho avvertito la tensione - spiega Roberto, studente dell'Artistico - ma vedremo cosa uscirà dalle tracce: sono un po' preoccupato dall'emozione che inevitabilmente sentirò nel momento in cui dovrò affrontare la prova. Spero non mi giochi brutti scherzi".  

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -