Maturità 2010, totoversione di greco: papabili Demostene, Erodoto e Senofonte

Maturità 2010, totoversione di greco: papabili Demostene, Erodoto e Senofonte

Maturità 2010, totoversione di greco: papabili Demostene, Erodoto e Senofonte

Dopo le scommesse sui temi, in parte disattese, soprattutto per il super-favorito Pascoli, ora è il momento del toto-versione per i maturandi del Liceo Classico tradizionale. In pole Demostene, Erodoto e Senofonte. La speranza va sempre su quegli autori che durante l'hanno vengono tradotti fino alla nausea. I più lineari da affrontare sono Lisia, Plutarco e Isocrate. Da escludere l'ultimo uscito, due anni fa, Luciano di Samosata. Il nome di Epitteto, uscito nel 2001 fa tremare.

 

Possibili anche i filosofi, sul web il nome di Platone circola, anche se nel 2004 i maturandi hanno tradotto il passo "Il lungo cammino dell'uomo verso la convivenza civile". Aristotele, invece, manca dal 1978. Difficile il pronostico, considerando papabili anche Tucidide e Polibio. Oltre ad Epitteto, forse più improbabile, anche Demostene, tra i favoriti, fa paura.

 

 

 

 

 

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -