Maturità 2010, tracce stimolanti: Ufo, giovani in politica, Primo Levi e la ricerca della felicità

Maturità 2010, tracce stimolanti: Ufo, giovani in politica, Primo Levi e la ricerca della felicità

Maturità 2010, tracce stimolanti: Ufo, giovani in politica, Primo Levi e la ricerca della felicità

Primo Levi, giovani in politica, Botticelli e D'Annunzio. Sono alcuni dei flash usciti pochissimi secondi dopo l'apertura delle buste contenenti le tracce per la prima prova dell'esame di maturità 2010. Ancora non c'è nulla di ufficiale, anche se sin dalle 8.30 su internet si sono diffusi nei vari siti specializzati, forum e social network le indiscrezioni. La grande novità è la presenza di un tema dedicato alle foibe, per la prima volta nella storia dell'Esame di Stato. Sconvolti tutti i pronostici della vigilia.

 

> CHE TEMA AVRESTI FATTO? IL SONDAGGIO

 

Dunque ai maturandi viene chiesto di analizzare la figura di Primo Levi aggiungendo di stilare una serie di libri e autori che vengono ritenuti significativi per il proprio percorso di crescita. Sul fronte storico si chiede agli studenti di approfondire la questione delle foibe e di quanto avvenne nei confini orientali nei tragici anni tra il 1943 e 1954.

 

Alla Maturità 2010 c'è spazio anche per gli ufo, con un evocativo titolo "Siamo soli?". Altra traccia interessante per i giovani alle prese con il primo vero esame della vita è quella dedicata al ruolo della musica (corredata da dotte citazioni di Aristotele).

 

Sarebbe interessante, poi, leggere cosa ne pensano gli adolescenti della "ricerca della felicità", altro tema proposto agli studenti partendo dalla Costituzione italiana e da quella americana. Molto interessante, poi, il percorso "Piacere e piaceri" che viene chiesto agli studenti di delineare partendo da Botticelli e arrivando a Gabriele D'Annunzio.

 

"Il ruolo dei giovani nella storia e nella politica: parlano i leader"  è un'altra traccia affascinante che viene proposta ai maturandi, corredandola con citazioni di Mussolini, Togliatti, Moro e Giovanni Paolo II.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -