Principali novità introdotte dal Decreto 37/08, la nuova Legge 46/90

Principali novità introdotte dal Decreto 37/08, la nuova Legge 46/90

Principali novità introdotte dal Decreto 37/08, la nuova Legge 46/90


È stata pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 61 del 12/3/2008 il Decreto 22 gennaio 2008 n. 37 “Regolamento concernente l’attuazione dell’articolo 11-quaterdecies, comma 13, lettera a) della legge n. 248 del 2 dicembre 2005, recante riordino delle disposizioni in materia di attività di installazione degli impianti all’interno degli edifici” che abroga e sostituisce la legge n. 46/90 e che entrerà in vigore il 27 marzo 2008.


Di seguito evidenziamo le principali novità introdotte, segnalando anche che mancano ancora numerosi ed indispensabili chiarimenti da parte dei Ministeri competenti, che si riferiscono soprattutto:

 alle modalità per ottenere i riconoscimenti per svolgere le attività inerenti le varie tipologie di impianto;

 alle caratteristiche del responsabile tecnico;

 alla esatta definizione delle attività (trasformazione, manutenzione straordinaria, ecc.);

 alla predisposizione del libretto d’uso e manutenzione;

 alle modalità con cui gestire la presentazione delle dichiarazioni di conformità ai Distributori;

 alle sanzioni;


La prima fase di attuazione del Decreto produrrà quindi inevitabili disagi agli operatori.


CNA di Forlì-Cesena ha organizzato 2 iniziative provinciali sul tema con lo scopo di informare le imprese sulle novità introdotte dal nuovo decreto e per raccogliere le osservazioni degli associati.

L'iniziativa di Forlì, alla quale ha partecipato anche il responsabile Regionale Cna Installazione Impianti Moreno Barbani, ha visto la presenza di 102 imprese, mentre l'iniziativa di Cesena alla quale ha partecipato il responsabile Nazionale Cna Installazione Impianti Guido Pesaro, ha visto la presenza di 105 imprese, atetsimonianza dell’interesse che la nuova normativa sta suscitando tra gli operatori. Dalla prossima settimana partiranno una serie di iniziative territoriali sullo stesso tema, con in parte gli stessi obiettivi delle iniziative provinciali , ma anche per analizzare più dettagliatamente le problematiche delle imprese e offrire soluzioni e supporto.


Diego Prati
Responsabile Installazione e Impianti CNA Forlì-Cesena


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -