San Marino, musica e danza al "Nuovo"

San Marino, musica e danza al "Nuovo"

San Marino, musica e danza al "Nuovo"

Sabato 29 novembre prossimo, alle ore 21,15 presso il Teatro Nuovo di Dogana, nella Repubblica di San Marino, andrà in scena Another Carmen, una produzione della Fondazione Teatro Comunale di Bologna, realizzata con la collaborazione di Aulòs Danza, DDP Management e del Dipartimento della Comunicazione dell'Università di San Marino. Lo spettacolo - fuori abbonamento - è una performance entusiasmante tra musica e danza, che trae spunto dalla Carmen di Bizet, proponendone la rilettura in una moderna chiave musicale. Rispettando le originali intenzioni di Bizet, Another Carmen esalta con un linguaggio contemporaneo le componenti essenziali dell'opera originaria, inserendole in un contesto sonoro e coreutico assolutamente contemporaneo.

 

Bizet con la Carmen raggiunge l'obiettivo straordinario di elaborare una partitura colta e raffinata, senza però mai perdere di vista il pubblico e le sue esigenze, combinando in maniera efficacissima ed innovativa strutture ritmiche travolgenti con melodie indimenticabili: gli stessi ingredienti fondamentali anche del rock e del pop, fino alle sue forme più attuali ed estreme, come l'hip hop. Da questi presupposti è nata Another Carmen, un lavoro di equipe ideato e coordinato da Fabrizio Festa e Riccardo Puglisi, che ha previsto un approfondito laboratorio di preparazione con la partecipazione di giovani talenti nel campo della danza, della coreografia e della composizione e rielaborazione musicale, nonché delle più recenti tecnologie a disposizione dei compositori.

 

Sul palcoscenico del Nuovo, si esibiranno quaranta giovani ed eccezionali danzatori, provenienti da quattro note compagnie di danza (The Mnai's, D.SIDE, Hip Hop Groove - Dance Nation e Compagnia giovani danzatori Aulòs) per dare vita ad una vivacissima nuova Carmen. Superbe coreografie (ideate da Arturo Cannistrà, Denis Di Pasqua, Mattia Busco "Matt" Alessia Favero, Greta Gibellini, Riccardo Grilli "Riky" Carlos Kamizele Fabrizio Lolli, Marco Migliaccio, Matteo Pietranera, Raimondo Sacchetta "Mommo") si uniranno alle musiche, appositamente composte da più autori (oltre allo stesso Fabrizio Festa, e dai suoi allievi Lorenzo Agnifili, Remo Baldi, Alberto Fiori, Raniero Gaspari, Lorenzo Meo, Giulia Monducci, Simone Santini) per costruire una sorta di multidentità sonora, non riconducibile a un solo stile dell'elettronica moderna. Sintetizzatori, virtual instruments, fusioni analogico digitali per ballerini che percorreranno i sentieri dell'hip-hop, della breakdance o della danza contemporanea. Il fil rouge della messa in scena sarà tessuto dalle voci recitanti di Gabriele Duma e Antonella Franceschini che suggeriranno e guideranno il pubblico nelle emozioni del racconto. Uno sforzo creativo e didattico congiunto, che ha come obiettivo principale la diffusione verso i giovani del patrimonio artistico e culturale della Tradizione attraverso una libera rilettura di uno dei suoi indiscussi capolavori, senza mai perdere di vista, però, l'originale vera e propria fonte d'ispirazione.

 

Lo spettacolo è fuori abbonamento, costo unico del biglietto € 13.00.

E' possibile acquistare i biglietti dello spettacolo presso la biglietteria del Teatro Nuovo da mercoledì 26 novembre fino alla data della rappresentazione, ogni pomeriggio, dalle ore 16,30 alle ore 20,30, oppure con carta di credito, telefonando in biglietteria o collegandosi al sito: www.sanmarinoteatro.sm

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per informazioni: biglietteria teatro nuovo tel. 0549 885515

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -