SENTENZA GIUDICE DI PACE SU RIPOSI

SENTENZA GIUDICE DI PACE SU RIPOSI

Positiva sentenza del Giudice di Pace di BAGNO di Romagna che, accogliendo il ricorso presentato da un trasportatore assistito da CNA FITA di Forlì- Cesena, ha annullato la sanzione per il mancato rispetto dei tempi di riposo.

Il ricorso era incentrato sul principio che la PAUSE durante la guida ed i periodi di RIPOSO previsti obbligatoriamente dal Regolamento CE 561 sono finalizzati al recupero delle energie psico-fisiche del conducente. Affinché tale recupero sia reale ed effettivo occorre che la pausa, sopratutto se fruita nelle ore notturne, avvenga in condizioni di SICUREZZA per il veicolo, le merci trasportate, il conducente e gli altri utenti della strada.

La mancanza di luoghi idonei ad assicurare condizioni di sosta in sicurezza può consentire al conducente il proseguimento della guida fino al raggiungimento di luoghi che per la presenza di illuminazione, centri abitati, servizi, parcheggio, possono garantire la fruizione di un reale periodo di recupero psico-fisico.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -