A Cannes vince la Thailandia. Elio Germano miglior attore

A Cannes vince la Thailandia. Elio Germano miglior attore

A Cannes vince la Thailandia. Elio Germano miglior attore

Vittoria della Thailandia. La Palma d'Oro della 63esima edizione del Festival di Cannes è andata ad "Uncle Boonmee, Who Can Recall His Past Lives", di Apichatpong Weerasethakul. Dopo 31 anni il premio come Miglior attore torna nelle mani di un italiano. Elio Germano trionfa al per l'interpretazione in "La nostra vita" di Daniele Luchetti. Pari merito con lo spagnolo Javier Bardem. Germano dedica il premio "all'Italia e agli italiani che fanno di tutto per rendere il Paese migliore nonostante la loro classe dirigente".

 

La Palma come miglior regista è andata al francese Mathieu Amalric, per Tournée. Migliore attrice Juliette Binoche, per il film Copia Conforme, del regista iraniano Abbas Kiarostami. L'attrice dedica la vittoria al regista iraniano Jafar Panahi, in carcere a Teheran, " la cui colpa è di essere un artista. Penso a lui proprio questa sera e spero di essere con lui qui l'anno prossimo. È una lotta difficile. Il paese ha bisogno di noi artisti".

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -