Arrestato in Svizzera il regista Roman Polanski

Arrestato in Svizzera il regista Roman Polanski

Arrestato in Svizzera il regista Roman Polanski

E' uno dei registi più apprezzati al mondo, ma per lui si sono aperte le porte del carcere. Roman Polanski è stato arrestato sabato al suo arrivo a Zurigo (dove era giunto per partecipare ad una retrospettiva dedicata a lui organizzata dal Zurich Film Festival) . Polanksy è accusato di avere avuto una relazione sessuale con una minorenne nel 1978 e da allora vive in Europa, in esilio dagli Stati Uniti. Polanksy, che oggi ha 76 anni, aveva all'epoca dei fatti patteggiato la condanna.  

 

Il cineasta franco-polacco, in detenzione preventiva in attesa di estradizione, puo' fare appello contro la decisione, ha spiegato il ministero della Giustizia svizzero nel confermare la notizia. Il ministro della Cultura e della Comunicazione francese, Fre'de'ric Mitterrand, ha colto con sorpresa la notizia.

 

L'alto esponente del governo transalpino ha espresso stupore e ha ricordato che il regista e' cittadino francese. Il ministro ha precisato che il presidente francese Sarkozy segue con attenzione la vicenda e si augura che questa abbia una soluzione rapida.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -