Arriva dalla Cnn l'erede di Mentana: Alessio Vinci conduttore di Matrix

Arriva dalla Cnn l'erede di Mentana: Alessio Vinci conduttore di Matrix

Arriva dalla Cnn l'erede di Mentana: Alessio Vinci conduttore di Matrix

Si chiama Alessio Vinci il successore di Enrico Mentana alla guida di Matrix. Corrispondente da Roma per la Cnn, Vinci prenderà in mano la conduzione del programma di approfondimento di Canale 5 a partire dal prossimo lunedì, dopo la pausa di una settimana già prevista per la concomitanza con il Festival di Sanremo. Mentana aveva polemicamente lasciato Mediaset dopo la scelta di non mandare in onda in prima serata Matrix la sera della morte di Eluana Englaro.

 

Dunque da martedì 24 febbraio, quando Matrix riprenderà, al posto di comando ci sarà il rampante Alessio Vinci, che sarà coadiuvato in redazione da Alessandro Banfi, vicedirettore di Videonews, tra i primi curatori del programma con Enrico Mentana e già vicedirettore del Tg5. 

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vinci manterrà la conduzione fino al termine della stagione televisiva e dovrà affrontare anche la delicata fase della campagna elettorale per le elezioni amministrative ed europee del 6-7 giugno 2009. Vinci si è fatto un nome nel mondo dell'informazione per aver seguito in prima linea le guerre in Cecenia, nella ex-Jugoslavia, in Iraq e in Afghanistan. Dal Vaticano ha anche raccontato sull'emittente ‘all news' americana la fine del pontificato di Giovanni Paolo II. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -