Celentano show: elogio a Prodi durante la trasmissione

Celentano show: elogio a Prodi durante la trasmissione

ROMA - Si e' aperto con uno strip tease di Laura Chiatti l'atteso show di Celentano "La situazione di mia sorella non e' buona". Sui titoli di testa della trasmissione l'attrice si e' spogliata mentre sullo sfondo scorrevano le immagini di guerra e fame.


Subito dopo le telecamere hanno inquadrato Celentano in maglia a righe e immancabile occhiali azzurrati. Il molleggiato ha dato il via ad un siparietto scherzoso con Mogol e Gianni Bella su "Dormi amore", il brano che i due hanno scritto per il suo nuovo album.


Un incipit, insomma, tutto incentrato sulla musica dove non e' mancato pero' lo spazio per critiche graffianti. Mogol, ad un certo punto, ha zittito Celentano con un "mi dispiace per i bambini che ci guardano ma hai detto una grande stronzata" e Celentano di rimando: "ma i bambini sono contenti. Ormai le parolacce si dicono dalle 9 alle 11. Poi, dopo le 11, solo preghiere...".


Poi Celentano, parlando di politica, ha elogiato l’operato del premier Romano Prodi. “Ho un clamoroso sospetto – ha edtto il molleggiato -: che forse Prodi sia sulla strada giusta. Fa solo promesse che si possono realizzare. Ma il Paese non gradisce, preferisce vivere di meno”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -