Flop di ascolti, chiude 'Tutti pazzi per la tele''

Flop di ascolti, chiude 'Tutti pazzi per la tele''

Flop di ascolti, chiude 'Tutti pazzi per la tele''

ROMA - Flop di ascolti per "Tutti pazzi per la tele". Il programma di Antonella Clerici, che nella serata di martedì ha ottenuto solo 3 milioni 590 mila spettatori con il 14% di share, è stato archiviato con anticipo. Il buco sarà rimpiazzato da "Un medico in famiglia", la cui sesta serie è già arrivata al 30%. Scombussolato così il palinsesto: alla domenica, al posto di nonno Libero, Raiuno proporrà alcune miniserie dando alla fiction la terza collocazione settimanale.

 

"Tutti pazzi per la tele", prodotto da Endemol, che nella passata stagione aveva rappresentato una delle novità di successo della prima rete, erano previste ben otto puntate. Nella nuova stagione ne sono andate in onda solo due. Nella serata del flop Ballarò - su Rai tre - è andato oltre il 14%.

 

"La formula della trasmissione, nonostante l'impegno e la grande professionalità della conduttrice, non ha incontrato il consenso che la rete si aspettava - ha spiegato in una nota Viale Mazzini -. Raiuno ringrazia Antonella Clerici che rappresenta una delle importanti risorse della rete e che così potrà dedicarsi interamente alla preparazione del prossimo Festival di Sanremo che la vede protagonista".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -