Gibb dei 'Bee Gees' malato di tumore al fegato

Gibb dei 'Bee Gees' malato di tumore al fegato

Gibb dei 'Bee Gees' malato di tumore al fegato

Il leggendario leader dei Bee Gees, Robin Gibb, lotta contro il cancro. La notizia arriva dall'Inghilterra, dove il "Sunday Mirror" racconta che il popolare cantante si trova in condizioni "non buone" per via di un tumore che lo ha colpito al fegato.

 

Le condizioni sarebbero talmente precarie che a Londra starebbero per arrivare dall'America, se già non sono arrivati, la madre 91enne e il fratello maggiore. Inotre Davide Cameron, premier britannico, si è visto cancellare un incontro già in programma per effetto delle precarie condizioni dell'artista.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gibb, 61 anni, aveva precisato attraverso il suo sito internet che la cancellazione era dovuta ad una infiammazione al colon. Ma sembra, purtroppo, esserci qualcosa di più. Il fratello gemello di Gibb, è morto nel 2003 per un blocco intestinale.  

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -