Golden Globe, trionfa Avatar

Golden Globe, trionfa Avatar

Golden Globe, trionfa Avatar

Avatar trionfa non solo ai botteghini ma anche ai Golden Globe, i premi cinematografici considerati "l'antipasto" degli oscar. Il film di James Cameron ha vinto il premio come miglior film drammatico e per la miglior regia. "Il nastro bianco" di Michael Haneke, già vincitore della Palma d'oro a Cannes, ha soffiato il titolo di miglior film straniero (ancora una volta) a "Baaria", il film di Giuseppe Tornatore che ora teme anche per la possibilità di veder imporsi agli oscar.

 

Avatar, grande protagonista di questa stagione cinematografica, ha battuto la concorrenza di quattro film non di poco conto: "Bastardi senza gloria", "Precious", "The Hurt Locker", "Tra le nuvole".

 

Meryl Streep ha vinto il premio Golden Globe come migliore attrice per la sua interpretazione nel film "Julie & Julia". Robert Downey è stato nominato miglior attore protagonista per la sua interpretazione "Sherlock Holmes".

 

A Sandra Bullock il titolo di migliore attrice drammatica, a Jeff Bridges lo stesso titolo in versione maschile: a "Una notte da leoni" il titolo di miglior commedia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -