Happy Days piange Tom Bosley, il papà di Richie Cunningham

Happy Days piange Tom Bosley, il papà di Richie Cunningham

Happy Days piange Tom Bosley, il papà di Richie Cunningham

"Happy Days" perde uno dei sei pezzi da 90. Si è spento all'età di 83 anni Tom Bosley, diventato famoso per aver dato il volto di Howard Cunningham (il padre di Richie, il miglior amico di Fonzie). Recitò in tutti i 255 episodi della serie realizzati nei 10 anni che vanno dal 1974 al 1984. Nato a Chicago nel 1927, ottenne le prime soddisfazioni nel 1959 come protagonista del musical "Fiorello!" che raccontava la storia del famoso sindaco italo-americano di New York Fiorello La Guardia.

 

La carriera è decollata con la fortunata serie "Happy Days". Quindi ha interpretato anche altri ruoli, come lo sceriffo Amos Tupper nella serie televisiva "La Signora in Giallo" (a fianco di Angela Lansbury), mentre è stato il protagonista de "Le inchieste di Padre Dowling". Nel 2004 TV Guide aveva classificato Bosley al posto numero 9 della classifica dei "50 Greatest Dads of All Time Tv", i 50 più grandi "papà" della storia della

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -