Il Tg1 perde consensi: i telespettatori abbassano il giudizio

Il Tg1 perde consensi: i telespettatori abbassano il giudizio

Il Tg1 perde consensi: i telespettatori abbassano il giudizio

Il Tg1 perde ascolti. A dirlo sono i numeri. La perdita di telespettatori per il telegiornale diretto da Augusto Minzolini, riguarda sostanzialmente tutte le fasce orarie in cui viene messo in onda, ad eccezione di quella delle 13.30 che rimane la più apprezzata. Le rilevazione è stata commissionata dalla Rai alla società Pragma ed è finalizzata a misurare la percezione della qualità dellel trasmissioni. Il giudizio è passato dal 66 dell'autunno 2009 al 57 dell'autunno 2010.

 

Viene misurato anche il "valore pubblico" delle trasmissioni, cioè la loro capacità di corrispondere a ciò che ci si attenderebbe da un servizio pubblico come dovrebbe essere la Rai. Il voto dei telespettatori è sceso da 65 a 60. Sorprendentemente il Tg3 fa meglio, con un 66 di giudizio sulla qualità percepita e un 67 per il servizio pubblico. La soglia per il voto ‘buono' è 67, mentre l'insufficienza scatta con 55. 

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Gianfranco
    Gianfranco

    Il Tg1 perde consensi, per forza, Da notizie incomplete o di parte. Ad esempio quello che è successo ai pastori sardi a Civitavecchia il TG3 ha mostrato l'accaduto intervistando i pastori facendoci capire che ormai il nostro è uno stato di polizia dove non si può nemmeno pensare di manifestare altrimenti manganellate. Il TG 1 non ha neanche accennato all'accaduto nemmeno nei titoli. Gianfranco

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -