Sanremo al via, Morandi: ''Difficile fare gli ascolti della Clerici''

Sanremo al via, Morandi: ''Difficile fare gli ascolti della Clerici''

Sanremo al via, Morandi: ''Difficile fare gli ascolti della Clerici''

SANREMO - Il Festival di Sanremo spegne 61 candeline. Martedì partirà l'attesissima kermesse canora. Gianni Morandi, affiancato dalla bellezza di Belen Rodriguez ed Elisabetta Canalis e dall'ironia di Luca e Paolo, sarà il protagonista di uno spettacolo aperto a tanti ospiti e star internazionali. "La Clerici la prima puntata mi passerà il testimone, ma sarà difficile fare i suoi stessi ascolti", ha affermato Morandi.

 

Entrambe emozionate Ely e Belen. "Mi tremano le gambe già ora, figuriamoci domani sul palco", ha affermato la showgirl argentina. Mentre la Canalis l'ha buttata sulla scaramanzia: "Incrociamo le dita, speriamo sia un grande festival. Sono molto emozionata". Da Luca e Paolo sono già arrivate le prime battute irriverenti di Sanremo 2011: "Auguri a tutti di buon San Valentino, la festa nazionale dei fioristi di Arcore" ha detto Luca.

 

Paolo ha aggiunto che da due mesi Morandi gli ricorda che qui siamo a Sanremo. Non potranno dire parolacce, né parlare di sesso o cose volgari. "Praticamente non potremo parlare di attualità. Comunque i nostri testi li abbiamo già consegnati a un certo Assange", ha scherzato. Si è anche parlato della rivalità tra Belen e Ely: "E' vero ci odiamo", ha detto la prima ridendo. "Sì, oggi è ufficiale", ha aggiunto la Canalis con tono altrettanto scherzoso.

 

Belen ha poi annunciato che il suo fidanzato Fabrizio Corona le ha già regalato i fiori e la seguirà in tv. Mentre la Canalis ha affermato che il suo George "è in Ohio a girare un film come regista. Spero che possa seguirmi su Rai International. E comunque è da novembre che vi dico che non sarebbe venuto". Ha poi rilevato Morandi: "Clooney chiama Elisabetta almeno 12 volte al giorno".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -