Sanremo, ascolti bassi. Baudo: ''La qualità non paga''

Sanremo, ascolti bassi. Baudo: ''La qualità non paga''

La qualità non paga, nemmeno a Sanremo. I dati auditel della seconda serata del Festival bocciano la rassegna canora e il suo conduttore, nonché direttore artistico, sbotta. "Scazzottiamoci, prendiamoci a sputi in faccia – grida -, così fottiamo il pubblico, lo imbarbariamo e avremo un'Italia di merda". I picchi della seconda serata sono stati registrati da due gag di Piero Chiambretti: il maggior numero di 10.128.000 telespettatori e il picco di share con il 44,65%.


8,2 mln di telespettatori per la seconda serata - Il secondo atto di Sanremo 2008 non inverte la rotta decrescente, e ottiene nella prima parte il 29,72% di share con 8.271.000 telespettatori perdendo oltre un milione rispetto alla prima puntata di ieri che gia' aveva segnato il record negativo e oltre 3,5 rispetto alla seconda puntata delle scorso anno. La seconda parte ottiene il 37,46% con 4.925.000. Media dell'intero show 32,33% con 6.500.000. Fascia prime time Raiuno 26,74% di share.

Baudo: se avessimo litigato gli ascolti sarebbero saliti - "Se avessi ltigato con Chiambretti avremmo avuto ascolti alti. Tanto e' vero che la clip della lite tra Toto Cutugno e Mario Luzzato Fegiz al Dopofestival ha avuto un ascolto altissimo. Quindi litighiamo, sputiamoci in faccia e avremo il pubblico. Ma cosi' il pubblico lo imbarbariamo e avremo un'Italia di merda...". Pippo Baudo usa parole forti per commentare un dato d'ascolto del festival di Sanremo che, ammette, "e' di una portata che richiede una rivisitazione complessiva e una riflessione sull'evento".

Chiambretti: puntiamo a premio della critica - "Io e Pippo, come Cammariere, puntiamo al premio della critica. Ci potrebbe dare il riscatto". Cosi' Piero Chiambretti, conduttore del Festival di Sanremo, scherza sui dati di ascolto in calo anche per la seconda serata della kermesse canora. "Ieri sera abbiamo fatto il 29% di share -continua Chiambretti- e questa mattina i vigili mi hanno fermato in macchina e mi hanno tolto due punti dalla patente. Quindi ne ho persi altri due e non so come dirlo a Del Noce. Il mio problema e' pero' il dopo: torno a La7 e faccio il 4%".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Del Noce: siamo in buona compagnia - Nella seconda serata del Festival di Sanremo "abbiamo registrato un calo di ascolti innegabile. Ma siamo in buona compagnia: anche la notte degli Oscar ha registrato i dati di ascolto piu' bassi dal 1974". Lo ha affermato Fabrizio Del Noce, direttore di RaiUno, nella conferenza stampa in corso a Sanremo, commentando i dati di ascolto della seconda serata della kermesse canora. "Ci conforta pero' il dato di permanenza -continua Del Noce- che rimane il piu' alto, circa il doppio di tutti gli altri programmi".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -