Sanremo: Bonolis re degli ascolti. Marco Carta: "Non sono un protetto"

Sanremo: Bonolis re degli ascolti. Marco Carta: "Non sono un protetto"

Sanremo: Bonolis re degli ascolti. Marco Carta: "Non sono un protetto"

SANREMO - Marco Carta porta a casa il primo premio conquistato al Festival della Canzone Italiana con grande soddisfazione e Bonolis si conferma re incontrastato delle ultime edizioni della manifestazione canora. Dal 2003, questa 59esima edizione ha registrato il miglior risultato in termini di ascolti, battuto solo dall'edizione 2005, quando al timone c'era sempre Bonolis. Le polemiche sulla vittoria del giovane cantante, uscito dalla scuola di Amici, passano in secondo piano.

 

"La parte dura arriva adesso - dichiara Marco Carta - ma Maria De Filippi non mi ha protetto. Non sono dipesi da lei voti e risultato". L'80% dei voti che ha determinato la vittoria di Carta, con il 57,62% di preferenze, è arrivato da giovani tra 12 ed i 20 anni. E Bonolis in conferenza stampa afferma: "devo dire francamente che della gara non me ne frega niente, mi interessava invece il meccanismo. E' stata quindi una vittoria complessiva, del gruppo, ha vinto la musica".

 

Un lavoro difficile quello di conduttore e direttore artistico del Festival, che il mattatore ha definito "da farmacista". Alla domanda dei giornalisti se avesse ricevuto da Pippo Baudo, per il quale il conduttore aveva espresso grande stima durante la manifestazione, un invito a partecipare alla trasmissione Rai domenicale la risposta è "No, non ho ricevuto alcun invito a partecipare a 'Domenica In' di oggi (domenica ndr)".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -