Testo unico sulla sicurezza, inasprite le sanzioni

Testo unico sulla sicurezza, inasprite le sanzioni

Vorrei qualche delucidazione in merito al nuovo Testo unico sulla sicurezza e salute sul lavoro. Chiedo: nella sua stesura ci si è ispirati a logiche innovative, come tanti imprenditori chiedevano?

 

Il 15 maggio 2008 è entrato in vigore il Decreto Legislativo n. 81 (Testo Unico) abrogando tutta una serie di normative precedenti, riorganizzando le regole per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, rivisitando tutta la materia ed armonizzando tutte le leggi vigenti.

 

E' stata riscritta anche la parte sanzionatoria dove si evidenzia la severità dei provvedimenti nei confronti dei datori di lavoro il cui peso eccessivo è stato contestato da CNA ed altre organizzazioni datoriali. Vale a dire: con le sanzioni non si crea una tutela efficace. Occorre agire sul versante della formazione creando, innanzitutto, una nuova cultura del lavoro e della sicurezza partendo già dai banchi di scuola; è difficile, anche per il datore di lavoro più volenteroso, incidere su  preconcetti, diffidenze radicate e atteggiamenti di rifiuto che, spesso, si manifestano verso tutto ciò che si presenta come una regola ed un obbligo.

 

D'altra parte occorre, comunque, intervenire sulla consulenza alle imprese ed ai lavoratori utilizzando anche parte delle cospicue risorse che le aziende versano all'INAIL. Per tornare alla domanda, il Decreto non appare ispirato a logiche innovative di prevenzione, bensì su aspetti formali che per nulla incidono sugli aspetti critici del sistema precedente.

 

Unico elemento di novità: l'inasprimento delle sanzioni. In conclusione ci troviamo di fronte ad un decreto che risulta di difficile applicazione specialmente per le piccole imprese e che non ha introdotto reali semplificazioni, neppure su adempimenti meramente formali.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lorenzo Savarino

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -