Vallettopoli, la Hunziker: "Ho sbagliato a fare il nome di Corona"

Vallettopoli, la Hunziker: "Ho sbagliato a fare il nome di Corona"

Vallettopoli, la Hunziker: "Ho sbagliato a fare il nome di Corona"

Il ricatto da parte del fotoreporter Fabrizio Corona nei confronti della conduttrice televisiva Michelle Hunziker fu solo dedotto. Lo ha detto la bellissima showgirl nella sua deposizione al processo per Vallettopoli, in cui è inquisito il 're dei paparazzi' Fabrizio Corona.

 

La Hunziker ha specificato: "Non ho mai pagato foto. Io vivo alla luce del giorno". Eppure la bella Michelle ha ammesso di essere stata avvisata dalla sua personal manager che a sua volta sarebbe stata avvicinata da un fotografo, avvisandola di essere in possesso di scatti che ritraevano la Hunziker in vacanza assieme a Marco Predolin. Foto che, disse la manager alla Hunziker, secondo quando riferito dalla stessa presentatrice, "avremmo potuto acquistare".

 

Insomma, si decise di non procedere all'acquisto e puntualmente quegli scatti vennero pubblicati in Germania. Tuttavia Michelle non ha in alcun modo incolpato Corona di quell'episodio, ammettendo di aver "sbagliato a fare il nome di Corona davanti al pm di Potenza nel corso della prima deposizione su queste vicende".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -