Verifica ascensori, gli obblighi di legge

Verifica ascensori, gli obblighi di legge

Verifica ascensori, gli obblighi di legge

  

Nel mio stabilimento sono presenti anche uffici dislocati su tre piani e serviti da un ascensore; le verifiche  periodiche sono affidate ad un organismo notificato; sussistono altri obblighi di legge?

 

È stato pubblicato il Decreto 23 luglio 2009 "Miglioramento della sicurezza degli impianti ascensoristici installati anteriormente alla Direttiva 95/16/CE" e cioè prima del 25 giugno 1999. Il decreto prevede che il proprietario dell'ascensore, o il suo legale rappresentante, concordi con l'organismo notificato l'effettuazione di una verifica straordinaria per analizzare le situazioni di rischio dell'impianto e programmare gli interventi di bonifica.

La verifica straordinaria deve essere realizzata a partire dall'1.09.2009 entro un minimo di anni due e un massimo di anni cinque a seconda della data di installazione.

 

Il verbale della verifica dovrà essere allegato al libretto di impianto e ne diventerà parte integrale. Gli eventuali interventi di adeguamento dovranno essere effettuati entro i termini previsti dal decreto; in mancanza l'impianto non può rimanere in esercizio.

Lorenzo Savarino

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -