Week-end, gli appuntamenti da non perdere

Week-end, gli appuntamenti da non perdere

Un nuovo anno è cominciato e gli eventi del nostro territorio proseguono all'insegna del divertimento e della cultura. A seguire RomagnaOggi.it vi propone un'agenda di alcuni dei principali appuntamenti in programma nel prossimo week-end per rendere più allettante il vostro fine-settimana.

Venerdì 12 gennaio

FORLI' - Per il ciclio di incontri "una polis da riconquistare" si terrà presso il foyer del teatro Comunale Diego Fabbri: 'La città meticcia', per un sano disaccordo. La rassegna riflette sullo spazio urbano che ogni giorno si compone di una popolazione sempre più eterogenea, costituita da persone di diverse razze e religioni e da cittadini abituati sempre più a comunicare a distanza, quindi a isolarsi: tutti tendono a divenire stranieri quando si perde l'abitudine all'incontro.
La nostra città deve essere riconquistata anche come spazio mentale, come agorà, come luogo di alta politica e di autentico dia-logos.

Ingresso gratuito


FORLI' - Durante questo secondo week-end del 2007 si svolgerà, presso il padiglione fiera in via Punta di Ferro, la "4° Mostra mercato dell'Enogastronomia e dell'Artigianato tipico". Saranno presenti oltre duecento espositori con prodotti tipici ed artigianali di tutte le province d’Italia, con assaggi di alcune prelibatezze europee. Anche quest'anno per il settore alimentare 'Antichi Sapori' è confermata la formula delle precedenti edizioni: ogni provincia presenta al massimo un paio di aziende con degustazione e vendita diretta al pubblico. Anche il settore 'Antichi Mestieri' della tradizione italiana presenta un'azienda per regione con possibilità di vendita diretta al pubblico.
In occasione della grande manifestazione, al Palafiera, il 12 gennaio alle 21.30, concerto di Al Bano Carrisi.
La Fiera si protrarà fino a domenica 14 gennaio.
Ingresso a pagamento. Tariffa intera: 1 euro venerdì 12 gennaio, 5 euro sabato 13 e domenica 14; tariffa ridotta: 3 euro - over 60, invalidi e militari; ingresso gratuito: bambini fino ai 12 anni.

BAGNO DI ROMAGNA - Ultimo week-end per visitare la mostra "Come gocce" di Eva Molinari presso il Palazzo del Capitano, in Via Fiorentina 38 a
Bagno di Romagna. I saloni del Plazzo ospitano la mostra di sculture, disegni e illustrazione per bambini della giovane artista riminese, che pubblica ed espone in Italia e all’estero, ama scrivere ed illustrare le proprie storie, per creare un mondo che dalla sua mente si materializzarsi sulla pagina, attraverso parole, forme e colori.
Ingresso libero, dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 18.00

CESENA - Alle 23 sul Palco del Vidia Rock Club ci sarà la giovane band toscana dei "Criminal Jockers", composta da tre giovani ragazzi toscani, nativi di Pisa. Folk, punk e rock'n roll primordiale danno un tono originale e carnevalesco alla loro musica che tiene alta la bandiera dell'Indie italiano.

Per informazioni 348.0107848

FAENZA - Questa sera a Faenza sul palco del Masini, prosegue la rassegna di teatro comico con la coppia d'oro Gaspare&Zuzzurro in "Ciò che vide il maggiordomo". La pièce, scritta da Joe Orton e diretta da Andrea Brambilla si riprendono i temi ricorrenti della nuova drammaturgia britannica (paura, alienazione, omosessualità, violenza, potere) con uno stile personale che trova nel dialogo paradossale e arguto, in parte influenzato da Wilde e dal teatro dell’assurdo, un risultato espressivo notevole supportato da una costruzione dell’azione brillante e frenetica.
La vicenda si svolge interamente e in tempo reale nello studio psichiatrico del dottor Prentice, dove lo stesso medico, un’apprendista segretaria un po’ troppo ingenua, la moglie nevrotica e ninfomane del primario, un allucinante e irreprensibile ispettore sanitario, un maldestro fattorino d’albergo e un poliziotto con dubbie capacità investigative danno vita a un crescendo di situazioni imbarazzanti, tentativi di seduzione, scambi d’identità, aggressioni e inseguimenti.
Sul palco Orsetta De Rossi, Renato Marchetti, Eleonora D'Urso, Matteo Micheli.

Ingresso: da 8 a 20 euro, prevendita dalle ore 10 alle 13.30 presso il botteghino del teatro Masini.
Informazioni: 0546.21306 oppure www.accademiaperduta.it


Sabato 13 gennaio
FORLI' - Per la rassegna "Viaggio tra parole, musica e danza" presso La Vecchia Stazione, in Via Monte Santo, 20 si terrà il "Wepaa Connection", un connubio fra musica e immagini, condito da colonne sonore e improvvisazioni al pianoforte. Tutti gli appuntamenti della rassegna sono una piacevole occasione di assaporare l'armonia di movimenti e scritti nell'atmosfera magica di note e suoni. Un viaggio tra parole musica e danza, da quella tradizionale a quella etnica, dall'omaggio ai grandi autori come Mina, alla lirica e all'operetta. Un evento per tutti gli amanti della musica.
Ingresso 5 euro
Per maggiori informazioni e prenotazioni: La Vecchia Stazione DLF Via Monte Santo, 20 - 47100 Forlì - Tel 0543.25672 / 35129

FORLI' - Presso il Cinema Teatro Apollo tornano gli spettacoli per i più piccini di burattini e favole. Eccellenti teatranti mettono in scena commedie, intrighi e duellanti. Sabato 13 andrà in scena, a partire dalle 14.30 Gini Balestrino in "Totonno".
Ingresso euro 4.50 (tariffa intera) e 3.50 (tariffa ridotta). Ingresso libero per i bambini di età inferiore ai 3 anni.
Per informazioni: Cinema Apollo via Mentana, 8 47100 Forlì. Tel 0543.32118

FORLI' - Presso il caffè Garibaldi di Forlì in C.so Garibaldi 82, si inaugura la mostra di Piero Donatini, a partire dalle 18.30.


CESENA - Al Vidia Club di San Vittore di Cesena, grande concerto della band toscana "Bandabardò"che presenta al pubblico la raccolta "Fuori orario". La band, formatasi nel 1993, è composta da Enrico Greppi alias Erriquez (voce e chitarra acustica), Alessandro Finazzo detto Finaz (Chitarra virtuosa e solitaria, cori), Marco Bachi in arte Donbachi (Contrabbasso e basso), Andrea Orlandini alias Orla (Chitarra elettrica, tastierine), Alessandro Nutini detto il Nuto (Batteria) Carlo Cantini o il Cantax (Preproduzione) e José Ramon Caravallo Armas o semplicemente Ramon per i fans (Percussioni, tromba e voci). Contano all'attivo ben otto dischi di successo e, dopo la tournée italiana, continueranno a suonare per l'Europa, senza dimenticare la solidarietà che li vedrà in una campagna di raccolta fondi per un ospedale in Chiapas.

Per Informazioni e prevendita biglietti www.vidiaclub.com; laprevendita@vidiaclub.com oppure 0543. 60738

RIMINI - Il Velvet Factory di Rimini, in via Aquiliba 21, ospita una tappa del tour intinerante "Lucky brand jeans tour". I protagonisti della notte musicale saranno i gruppi "Baby Blue", "Hidea" e Leo Pari, cantutore romano.
Inizio concerto: ore 22
Ingresso: 5 euro
Per informazioni 328.2610098


RAVENNA - Al teatro Le dune di Campiano, sarà ospite il cantante e chitarrista Eric Bibb. Newyorkese di nascita, il cinquantenne musicista, ha girato il mondo attuando con grandi personalità internazionali. Autore di testi significativi, nei quali esprime tutta la sua sensibilità, è dotato di un eccellente timbro vocale e si è esibito nei principali Festivals di tutto il mondo. Bibb ha speso tre decadi per sviluppare la sua reputazione come uno dei migliori folk-blues balladeers della sua generazione: dotato di un variegato talento, la sua musica spazia dal blues del Delta del Mississippi, il gospel, le ballads e la soul music al folk, al reggae e ai suoni delle isole caraibiche, passando dal country e dal jazz, attraverso un lungo viaggio poetico-musicale. Tanto che l’autorevole rivista americana “Blues Revue” gli ha dedicato una copertina: Eric Bibb - Blues senza confini. Il menestrello (blues) del ventunesimo secolo diventa “globale” senza sacrificare le proprie radici. Nel 2005 Eric ha pubblicato l'album “Ship Called Love” ed è stato in tour insieme con John Mayall & The Bluesbreakers e Robben Ford L’ultimo album di Eric Bibb, “A Ship Called Love” (2005), ha ricevuto dalla Blues Foundation la “nomination” nella categoria “Acoustic Album of the Year” nell’ambito del prestigioso premio “Blues Music Awards 2006”.

Inizio concerto ore 21; ingresso 15 euro

FORLI' - All'Area Sismica di Ravaldino in Monte, unica data italiana del chitarrista contemporaneo Fred Frith. Il concerto, dal titolo "Urban Still", lo vedrà sul palco assieme al gruppo svizzero di sassofonisti Arte Sax Quartet per poi riprendere la tournée europea.

Nato in Inghilterra Frith ha iniziato il suo percorso musicale con la band "Henry Cow" per poi divenire uno dei massimi esponenti della sperimentazione ed improvvisazione con la chitarra.

Biglietteria aperta dalle 18 alle 20 e poi dalle 21 fino ad esaurimento biglietti.
Ingresso 20 euro
Informazioni 0543.89502


Domenica 14 gennaio

BERTINORO - Incontri con autori, poeti e professori e degustazione di prodotti locali, presso Palazzo Ordelaffi - Piazza della Libertà, 1. A partire dalle 15.30. Ingresso gratuito.
Musica, arte e poesia saranno argomenti di allegre conversazioni, in un’atmosfera gradevole e conviviale, per scoprire il piacere di stare insieme all’insegna della cultura e dell’enogastronomia.

FORLI' - Inaugurazione della mostra di Silvestro Lega, uno dei più grandi pittori italiani del '800. Silvestro Lega è pittore macchiaiolo nato a Modigliana nel 1826 e morto a Firenze 69 anni dopo, insieme a Giovanni Fattori fu il protagonista della migliore pittura italiana dell'800. Pittore realista, amante della terra, dei paesaggi e della vita, trasferisce con pennellate calde tutta l'essenza delle atmosfere dei suoi tempi.
La mostra, allestita presso il complesso monumentale San Domenico, in Piazza Guido da Montefeltro, si compone di di 60 opere dell'artista e ha un taglio molto originale, infatti il Comitato Scientifico si è posto come obiettitvo quello di fare un raffronto tra il Lega, i Macchiaioli e la pittura del Quattrocento fiorentino. A promuovere questo grande evento è la Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì in collaborazione con il Comune di Forlì.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Orari di apertura: feriale dalle 9.30 alle 19.00 (chiusura biglietteria ore 18.00); venerdì e sabato fino alle 20.00 (chiusura biglietteria ore 18.30); festivo domenica dalle 9.30 alle 20.00 (chiusura biglietteria ore 18.30); chiuso il lunedì.
Ingresso 9,00 euro. Noleggio di audioguide 4 euro; 6,00 euro per gruppi superiori alle 15 unità, under 18, over 65, residenti nella provincia di Forlì-Cesena, titolari di apposite convenzioni. 4,00 euro per studenti elementari, medie e superiori, disabil; visite guidate per gruppi superiore alle 15 unità, 80,00 euro + 1 euro a persona per la prenotazione; per scuole 50,00 euro + 10 euro per la prenotazione; visite in lingua 110 euro + 1 euro a persona per la prenotazione.
La mostra resterà aperta fino al 24 giugno 2007. Per maggiori informazioni www.mostrasilvestrolega.it

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -