Il popolo del Gf si schiera con Massimo: 'Espulsione ingiusta''

Il popolo del Gf si schiera con Massimo: 'Espulsione ingiusta''

Il popolo del Gf si schiera con Massimo: 'Espulsione ingiusta''

Il popolo del Grande Fratello assolve Massimo Scattarella per la bestemmia che gli è costata l'espulsione.  "Non volevo mancare di rispetto a nessuno - aveva affermato dalla Casa il ‘Pitbull' barese -. Non è stata detta per fare male. Era in un contesto nel quale stavo parlando di alcune cose relative a mia sorella". "Da parte mia è una decisione ingiusta - è stato il commento dallo studio la conduttrice Alessia Marcuzzi -. Sono credente, ma in alcune circostanze si può perdonare".

 

Secondo i fedeli del reality show l'espulsione di Massimo è stata "assolutamente ingiusta". Ma non è stato di questo avviso il Grande Fratello, che ha ritenuto la frase pronunciata "gravemente offensiva per la sensibilità del pubblico ed in contrasto con il regolamento del programma".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -