11 settembre, Obama: ''Bruciare il Corano aiuta Al Qaeda''

11 settembre, Obama: ''Bruciare il Corano aiuta Al Qaeda''

11 settembre, Obama: ''Bruciare il Corano aiuta Al Qaeda''

Fa discutere la proposta del responsabile del Dove Outreach World Center di Gainesville (Florida), padre Terry Jones, che ha invitato i cittadini americani a "bruciare in piazza il Corano" per onorare le vittime degli attentati dell'11 settembre 2001. Il presidente Barack Obama ha definito "deleteria" l'iniziativa, ritenendola un "regalo ai terroristi" e che sarà usato da Al Qaeda come strumento di reclutamento. Obama ha invitato Jones a riconsiderare la sua decisione.

 

A quello dell'inquilino della Casa Bianca si è aggiunto il monito del generale Petraus, comandante delle forze armate in Afghanistan, secondo il quale un gesto simile avrebbe per gli Stati Uniti lo stesso effetto delle foto degli abusi sui detenuti del carcere di Abu Ghraib. Nel frattempo arriva la minaccia di alcuni gruppi fondamentalisti: "Bruceremo le bandiere americane".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -