Accordi miliardari con Berlusconi, Bossi: ''Una bufala colossale''

Accordi miliardari con Berlusconi, Bossi: ''Una bufala colossale''

Roma - ''Le notizie apparse in merito a presunti accordi intercorsi tra l'on. Bossi e l'on. Berlusconi sono non soltanto destituiti di ogni fondamento, ma frutto di una assoluta fantasia che sarebbe risibile se non apparisse connotata da scopi diffamatori o ancora peggio per inquinare la vita politica del Paese. Agiremo in tutte le sedi opportune al fine di far sì che simili falsita' non possano essere propagate''. Lo dichiara il senatore di Forza Italia Niccolò Ghedini, avvocato difensore di Silvio Berlusconi, in seguito alla notizia relativa all'inchiesta sui dossier illeciti, secondo la quale sarebbe emersa traccia di un accordo tra il leader della Lega e Silvio Berlusconi per il versamento, da parte di quest'ultimo, di una somma di 70 miliardi allo scopo di garantire assoluta fedeltà del Carroccio a Forza Italia.

''Una bufala colossale''. Cosi' si ha commentanto Umberto Bossi, il quale ha aggiunto ironcamente: ''La fedeltà esiste a fatica tra moglie e marito, figurarsi in politica''.

Paolo Bonaiuti, portavoce di Silvio Berlusconi, definisce le notizie ''ridicole fantasie, inventate di sana pianta'' aggiungendo: ''sono solo falsita'''.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il capogruppo della Lega al Senato ed ex ministro della Giustizia, Roberto Castelli, ha dichiarato all'ADNKRONOS: "Basta andare a vedere la casa di Bossi per vedere se vale 70 miliardi. Di tutte le bugie uscite nell'ambito di questa inchiesta questa è la più clamorosa".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -