Addestratori militari in Libia, Tripoli minaccia l'Italia

Addestratori militari in Libia, Tripoli minaccia l'Italia

Addestratori militari in Libia, Tripoli minaccia l'Italia

ROMA - La decisione di Italia, Francia e Gran Bretagna di inviare degli addestratori militari in Libia a sostegno dei ribelli al regime di Muammar Gheddafi potrebbe avere delle conseguenze. Il messaggio è stato diffuso dal ministero degli Esteri tramite la tv di stato 'al-Jamahiriya. Il ministro della Difesa Ignazio La Russa ha precisato che "i militari che invieremo in Libia non hanno niente a che vedere né con i consiglieri né con coloro che accompagnano nelle attività operative".

 

"Sono semplicemente degli istruttori militari - ha aggiunto La Russa -, cioè persone che danno nozioni di come un soldato deve muoversi e deve usare gli strumenti che sono a sua disposizione".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -