Affonda nave da crociera nel Volga: 110 morti

Affonda nave da crociera nel Volga: 110 morti

Foto di repertorio-535

MOSCA - Una nave da crociera con a bordo 196 persone è affondata domenica nelle acque del Volga. I sommozzatori hanno trovato 110 cadaveri, una trentina dei quali bambini. La possibilità di ritrovare qualche sopravvissuto sono minime, ha reso noto un portavoce del ministero per le situazioni d'Emergenza. "Molta gente è stata trovata nella zona del bar e del ristorante - ha continuato il portavoce -. Nel momento del naufragio lì c'era qualche tipo di attività".

 

Le squadre di soccorso hanno battuto palmo a palmo per ore gli argini del fiume e gli isolotti nella zona in cui il Bulgaria è andato a picco. L'ultimo bilancio parla di un'ottantina di sopravvissuti: si tratta di 50 passeggeri, 23 uomini di equipaggio e sei persone che non figuravano nella lista dei viaggiatori.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -