Afghanistan, Francia pronta a ritirare le truppe dal 2011

Afghanistan, Francia pronta a ritirare le truppe dal 2011

Afghanistan, Francia pronta a ritirare le truppe dal 2011

PARIGI - La Francia potrebbe cominciare il ritiro delle truppe dall'Afghanistan già nel 2011. Lo ha annunciato il ministro della Difesa Herve Morin, tenendo ad evidenziare che tale circostanza "non ha assolutamente" alcun legame con le ultime minacce lanciate al Paese d'oltralpe da Bin Laden. Mercoledì Al-Jazeera aveva diffuso un messaggio, considerato attendibile, nel quale lo sceicco del terrore minacciava di colpire la Francia se non si fosse ritirata dall'Afghanistan.

 

"C'è un appuntamento fissato dalla Nato nell'ambito della nuova strategia, è per l'inizio del 2011 . ha chiarito Morin -. Noi trasferiremo tutta una serie di distretti all'esercito afghano". "A quel punto, ci potrebbero essere i primi ritiri delle forze alleate dall'Afghanistan", ha aggiunto il ministro della difesa francese, ricordando che "il calendario è stato fissato da Barack Obama, che ha annunciato che nel corso del 2011 i primi soldati americani lasceranno il Paese".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -