Afghanistan, kamikaze contro convoglio Nato: 37 morti

Afghanistan, kamikaze contro convoglio Nato: 37 morti

KABUL – E’ di almeno il 37 morti ed una trentina di feriti il bilancio di un nuovo attentato nel sud dell'Afghanistan. Un’autobomba, guidata da un attentatore suicida, si è scagliata contro un convoglio della Nato. L'attacco è avvenuto nei pressi di un mercato a Spin Boldak, nella provincia di Kandahar, nei pressi del confine pachistano. Lo ha riferito il ministero dell'Interno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Solo domenica si è verificato il più sanguinoso attacco portato a termine nel paese dopo la sconfitta dei Talebani nel 2001, con la morte di 100 persone rimaste uccise nell'esplosione provocata da un attentatore suicida che si è fatto esplodere tra il pubblico di un combattimento di cani a Kandahar, nell'Afghanistan meridionale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -