Afghanistan, morti cinque soldati Isaf

Afghanistan, morti cinque soldati Isaf

Afghanistan, morti cinque soldati Isaf

Altri quattro soldati americani ed uno inglese hanno perso la vita domenica nell'Afghanistan meridionale: il veicolo sul quale viaggiavano è saltato su un rudimentale ordigno attivato a distanza. Lo ha reso noto a Kabul la Forza internazionale per l'assistenza alla sicurezza (Isaf) della Nato. Dall'inizio dell'intervento in Afghanistan fino al 31 dicembre 2009, i soldati statunitensi morti sono stati 949 sui 1.569 a disposizione dall'intera Coalizione internazionale.

 

Nel frattempo i talebani hanno negato ogni coinvolgimento nel rapimento dei due giornalisti francesi di France 3 a nord-est della capitale afgana e dei loro tre accompagnatori afgani. "Non siamo implicati", ha dichiarato Zabihullah Mujahid, un portavoce dei talebani raggiunto telefonicamente dalla France Presse. Il responsabile dei programmi di approfondimento di France Television, Paul Nahon, è giunto lunedì a Kabul per incontrare le autorità afgane.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -