Afghanistan, razzi a bersaglio contro base americana visitata da Obama

Afghanistan, razzi a bersaglio contro base americana visitata da Obama

KABUL - Tre razzi sono stati sparati nella tarda serata di domenica (le 23.30 ora italiana) dai talebani contro la base aerea statunitense di Bagram, un'ora dopo la partenza del presidente Barack Obama dall'Afghanistan. Due sono andati a bersaglio. L'attacco è stato rivendicato dal portavoce dei talebani, Zabihullah Mujahid. Il comandante della polizia afghana di Bagram, Lutfullah Rahman Rashad non ha spiegato se vi sono stati danni a cose o persone.

 

Obama poco prima aveva avuto parole dure per i talebani, assicurando che finchè lui sarà il comandante supremo delle forze armate non sarà permesso agli insorti di ritornare al potere in Afghanistan.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -