Afghanistan, razzo inesploso fa strage di bimbi

Afghanistan, razzo inesploso fa strage di bimbi

HERAT - Tragedia nella provincia settentrionale afghana di Kunduz, dove otto bambini sono rimasti uccisi mentre stavano giocando con un razzo inesploso. Sette sono morti sul colpo, mentre l'ottavo si è spento mentre lo stavano portando in ospedale. Secondo la ricostruzione del capo distretto, Habibullah Mohtashim, il razzo che ha ucciso i bambini potrebbe essere stato uno di quelli lanciati da i talebani e rimasto inesploso. Ma non è escluso che potrebbe essere stato piazzato lì per un attentato mai compiuto.

 

All'indomani delle elezioni legislative, dall'Afghanistan continuano ad arrivare notizie di violenze. Tre scrutatori trovati morti nella provincia settentrionale di Balkh. I tre erano stati sequestrati dai Taliban nel distretto di Chemtal poco dopo l'apertura dei seggi per le elezioni per la Camera bassa. La Commissione elettorale ha riferito che altri 29 sono rimasti feriti negli attacchi con cui gli insorti hanno cercato di sabotare la consultazione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -